Partners & Sponsors

Oltre al consueto e prezioso sostegno di istituzioni come Ministero dei Beni Culturali, MIUR, Regione Lombardia e di Fondazione Cariplo, la presenza di partner scientifici e tecnici ci permette di impostare e portare a termine l’immenso lavoro che c’è dietro alle tournées di ogni progetto, e le sponsorship ci permettono di urlare a gran voce “Evviva l’opera!”

UNIVERSITÀ BICOCCA

L’Università degli Studi di Milano Bicocca contribuisce alla piattaforma Opera Education fornendo supporto scientifico per la ricerca e la definizione di un paradigma didattico-educativo condiviso tra i diversi formatori dei progetti musicali che vengono realizzati nelle scuole, attraverso l’elaborazione di proposte didattiche che favoriscono la partecipazione e il protagonismo degli studenti. Bicocca è anche partner nel progetto Opera and Early Childhood Education: Building European Awareness through Music in Pandemia Times promosso dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea, di cui Opera kids è oggetto di studio e sviluppo.


NATI PER LA MUSICA

Nati per la musica, programma promosso dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino, è partner scientifico di Opera Education in affiancamento alle azioni del progetto Opera baby. La collaborazione ha per oggetto la sensibilizzazione di genitori ed educatori sull’importanza dell’espressione sonora e della pratica musicale nella crescita della persona e il fine di fornire indicazioni e stimoli su come proporre musica in maniera non occasionale promuovendo opportunità di divulgazione della musica in età infantile.

LEGAMBIENTE

Acquaprofonda – Civic Opera domani inaugura la collaborazione tra Opera Education e Legambiente. L’intesa consiste nella proposta di attività laboratoriali, occasioni di approfondimento e giornate di azioni civiche comunitarie per il pubblico di tutte le età, volte alla messa in pratica dei valori di consapevolezza dell’impatto che hanno sull’ambiente le azioni di ciascuno di noi, di cui Legambiente e l’opera Acquaprofonda sono portatori.


UNICEF

La Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza di UNICEF è un riferimento fondamentale per l’azione di Opera Education. Con lo spettacolo Il guardiano e il buffone. Ossia Rigoletto (che ride e piange) abbiamo avuto l’occasione di fare luce sull’articolo 31 della Convenzione, che tratta il diritto al gioco; con Acquaprofonda è stato approfondito il tema del diritto di bambini e adolescenti ad avere acqua potabile e i problemi che questa mancanza ancora oggi crea nel mondo.


SIMILE

SIMILE, Sistema Informativo per il Monitoraggio Integrato dei Laghi insubrici e dei loro Ecosistemi – Fondazione Politecnico di Milano, collabora con Opera Education in relazione ai contenuti e attività di approfondimento sul tema dell’inquinamento delle acque presentato da Acquaprofonda – Civic Opera domani. L’approccio partecipativo di “Citizen Science” proposto da SIMILE intende coinvolgere cittadini, enti, associazioni e altri attori interessati al tema della gestione delle acque affinché possano contribuire alla formalizzazione di nuove linee guida per fare fronte alle sfide che l’ecosistema dei laghi dovrà sostenere in futuro.


FONDAZIONE VOLTA

Fondazione Alessandro Volta opera con azioni di vicinanza al territorio per generare un effettivo e concreto beneficio alla cittadinanza comasca, promuovendo il valore di civitas intesa come strumento di crescita del capitale umano attraverso attività culturali ed educative. La collaborazione con Opera Education si concretizza nella produzione di contenuti scientifici per il progetto Acquaprofonda e l’organizzazione di eventi sul territorio cittadino di sensibilizzazione sul tema ambientale.


AGIS

Nel 2021 è stato presentato Opera Education On Demand, ideato da AsLiCo e promosso da AGIS, Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Toscana Federvivo. Il progetto, nato durante la crisi pandemica, ha l’obiettivo di avvicinare, grazie al supporto della tecnologia, il mondo della scuola a quello del teatro e dell’opera lirica. La collaborazione con AGIS è stata iniziata sulla Regione Toscana, con l’obiettivo di espandersi a livello nazionale.


Il Parto Positivo – BabyBrains

Dal 2021 il progetto Opera meno9 dedicato alle famiglie in attesa si arricchisce del contributo didattico di Baby Brains – The fun side of science, gruppo multidisciplinare internazionale che agisce per la responsabilizzazione dei genitori e aiuta i bambini a realizzare il loro potenziale tramite laboratori approvati dalla Facoltà di Psicologia dell’Università di Cambridge. Il percorso laboratoriale di avvicinamento prenatale alla musica è integrato dal programma Il Parto Positivo, il cui obiettivo è trasmettere in modo giocoso contenuti scientifici sullo sviluppo del cervello in età prenatale.

  • Il lavoro didattico sull’opera lirica offre la possibilità di parlare ai giovani di tematiche importanti e l’edizione di Carmen ha offerto la possibilità di affrontare con bambini e ragazzi anche il delicatissimo tema della violenza insieme ad ActionAid Italia, che si occupa della prevenzione della violenza domestica e della lotta agli stereotipi di genere.
  • La Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti è una delle scuole storiche di Milano e tra le più note in Italia nel settore dell’audiovisivo. Soddisfa la domanda di formazione artistica e professionale di tutti i principali ruoli autorali e tecnici dell’audiovisivo a livello nazionale e internazionale e al contempo porta avanti la funzione discuola civica” per la quale è nata, offrendo corsi base e di formazione permanente come servizio al territorio e alla comunità. La sua missione è quella di sostenere, sviluppare e valorizzare le capacità artistiche, creative e autoimprenditoriali dei giovani studenti al fine di contribuire alla costituzione di una generazione di autori, film maker, artisti e tecnici del suono e dell’immagine di alta qualità, dal solido profilo professionale. Per questo, uniti da una mission comune, hanno collaborato per diverse edizioni al progetto Opera domani, per produrre i video ufficiali dei nostri spettacoli e portare il teatro d’opera anche negli schermi, supportando l’esperienza sul campo dei giovani registi della Scuola.
  • DHL Express Italy ha messo a nostra disposizione le sue soluzioni industriali, inserendosi nel nostro network nazionale per far arrivare tra le mani di tutti i bambini e dei loro insegnanti i materiali didattici per prepararsi all’avventura in teatro!
  • Dal 2017 è nata la collaborazione con Bennet, che attraverso il Progetto Scuola dà alle Scuole Primarie e Secondarie di I grado pubbliche e private paritarie, l’opportunità di richiedere in premio materiale scolastico di ultima generazione, percorsi formativi e progetti educativi. Bennet ha colto il profondo valore culturale e formativo della nostra iniziativa, tesa ad avvicinare i bambini all’opera lirica, e ha deciso di sostenerlo concretamente offrendo alle scuole la possibilità di richiedere gratuitamente i biglietti e i percorsi didattici, attraverso la raccolta dei punti spesa sulla carta Bennet club.