Il Flauto Magico sarà il titolo per la stagione 2022/23 di Opera Education

Il Flauto Magico sarà il titolo per la stagione 2022/23 di Opera Education

Per la stagione 2022/23 Opera Education propone alle scuole e famiglie il titolo d’opera Il Flauto Magico di W. A. Mozart, declinato per i vari progetti:

  • Opera meno9, laboratori musicali per le famiglie in dolce attesa
  • Opera baby, consigliato da 6 a 36 mesi
  • Opera kids, consigliato da 3 a 6 anni
  • Opera domani, consigliato da 6 a 14 anni

Durante la stagione 2022/23 sarà disponibile per alcune città la ripresa degli spettacoli di Opera domani dedicati a La Cenerentola. Grand Hotel dei sogni con la regia di Daniele Menghini e Acquaprofonda, l’opera contemporanea sull’inquinamento delle acque del compositore Giovanni Sollima e del librettista Giancarlo De Cataldo.

I progetti artistici e didattici dedicati al Il Flauto Magico sono in fase di creazione e sviluppo, ma ecco a voi qualche anticipazione:

OPERA BABY VII EDIZIONE (6 – 36 mesi)

Spettacolo musicale con attrice e musicista

Regia Sara Zanobbio
Drammaturgia musicale Anna Pedrazzini

Produzione AsLiCo 

L’ideazione musicale è tratta dall’opera originale, di cui risalta le arie ricorrenti per invitare all’ascolto; l’esperienza promuove la sperimentazione tramite tutti i sensi con colori, forme, materiali e linguaggi pensati per una configurazione scenica a misura di neonato.

Lo spettacolo, della durata di circa 45 minuti, viene introdotto dalla formazione per gli operatori della primissima infanzia.

OPERA KIDS XIV EDIZIONE (3 – 6 anni)

Spettacolo di teatro musicale con cantante, due attori e pianista

Regia Emanuela Dall’Aglio
Con la collaborazione artistica di Vincenzo Picone

Produzione AsLiCo 

In un piccolo teatro di periferia ormai abbandonato, tra scaffali, polvere e cassepanche, una compagnia di attori decide di ridare vita a una magica storia musicale, grazie all’inattesa presenza di un pubblico bambino. È la storia di un piccolo principe di nome Tamino, e del suo fidato Papageno, che dovranno affrontare le lunatiche pretese della Regina della notte e le terribili sfide dell’impetuoso Sarastro, per raggiungere l’amata principessa Pamina. Solo con l’unione dei due protagonisti la magia della trasformazione sarà possibile! Tra burattini e puppet, cantanti e attori, i bambini saranno chiamati a sostenere, con il loro aiuto, lo svolgersi di una delle opere più famose di Mozart.

Lo spettacolo, della durata di circa 50 minuti, viene introdotto dalla formazione per insegnanti della scuola dell’infanzia.

OPERA DOMANI XXVII EDIZIONE (6 – 14 anni)

Regia Caroline Leboutte
Scene e costumi Aurélie Borremans

Cantanti selezionati da AsLiCo
Orchestra 1813

Produzione AsLiCo
in coproduzione con Opéra Grand Avignon, Opéra de Rouen e Bregenzer Festspiele

Una proposta che non rinnega nulla del tradizionale Flauto magico, ma propone una risonanza delle attualità odierne e afferma il lato contemporaneo dell’adattamento proposto dal team artistico. La favola sarà ambientata in un mondo nuovo in cui spicca il rapporto conflittuale tra Sarastro e la Regina della Notte che verrà descritto come una vera e propria guerra nella quale Tamino e Pamina, giovani ragazzi alla ricerca di un posto nel mondo degli adulti, saranno spesso richiamati a schierarsi.

I due temi principali che vorremmo mettere in evidenza sono:

  • La brama di potere: far osservare la differenza tra quello che si dice e quello che si fa, quello che si dà a vedere e quello che si nasconde, ciò che si porta alla luce e ciò che resta nell’ombra. Andremo a sondare il falso e altre “ipocrisie”.
  • Gli stereotipi di genere: denunciati a suo tempo da Mozart e Schikaneder, persistono ancora oggi. Cercheremo di interrogarci sui luoghi comuni e le ingiunzioni culturali legate al genere.

Lo spettacolo, della durata di circa 70 minuti, viene introdotto dalla formazione riconosciuta dal MIUR per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado.

Seguiranno prossimamente maggiori informazioni circa percorsi didattici, incontri di formazione, calendario recite, info e costi. Vi invitiamo a monitorare i nostri canali di comunicazione per rimanere sempre aggiornati.